Guardia di Finanza e Miur: progetto per educare gli studenti alla legalità economica

E’ rivolto agli allievi delle scuole primarie e secondarie il progetto di educazione alla legalità economica, promosso dalla Guardia di Finanza e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Nell’ambito dell’insegnamento della materia “Cittadinanza e Costituzione”, i rappresentanti della Guardia di Finanza si recheranno nelle scuole interessate per spiegare le principali attività del Corpo, che tutela la sicurezza economico-finanziaria del nostro Paese.

In particolare, saranno illustrate le azioni di contrasto al traffico di stupefacenti e alla produzione e commercializzazione di prodotti contraffatti, di tutela del diritto d’autore e di lotta all’evasione fiscale, con particolare riferimento agli effetti di tali fenomeni sulla società civile.

Per rendere la comunicazione più efficace, si prevede la realizzazione di kit multimediali, costituiti da cortometraggi, videoclip, fumetti differenziati per i diversi gradi d’istruzione.

Per informazioni:
Guardia di Finanza